2019, Attività, Attività Bari, Attività Benevento, Attività Brescia, Attività Campobasso-Isernia, Attività Chieti, Attività Genova, Attività Lecce, Attività Livorno, Attività Napoli, Attività Padova, Attività Varese, News Associazioni

Concluse le giornate di “Io Non Rischio” – Photo Gallery di CIVES

Anche quest’anno, la campagna comunicativa in piazza di “Io Non Rischio” è terminata, migliaia di volontari in centinaia di piazze italiane hanno sollevato le problematiche dei rischi Idro geologici, e spiegato l’importanza del programma di prevenzione che ogni cittadino deve mettere in atto per ridurre i rischi.

L’Italia è oggettivamente una nazione ad alto rischio idro-geologico, e questo pone un grande problema, non basta infatti creare un servizio di risposta alle maxi-emergenze efficace ma bisogna istruire il cittadino ad adoperarsi al meglio per prevenire
l’eventualità di ritrovarsi in situazioni pericolose. Gli eventi idro-geologici sono catastrofici, spesso imprevedibili, ma non significa che siano inaspettati. Su questo punto si sofferma l’oggetto di questa campagna, essere sempre pronti, e mettere in atto delle piccole strategie che possano aiutare a ridurre, appunto, il rischio che deriva
da evento naturale. Anche quest’anno, come nei precedenti, è possibile 12 e 13 Ottobre, incontrare i Volontari della Protezione Civile, circa 5000, impegnati in questo importante progetto comunicativo. Presenti in moltissime piazze italiane, i tantissimi volontari opportunamente formati daranno a tutta la cittadinanza informazioni sulle buone pratiche sulla gestione e prevenzione dei
rischi che si corrono durante gli eventi idro-geologici quali terremoti, maremoti e alluvioni. CIVES – Associazione Nazionale OdV , il Coordinamento Infermieri Volontari
Emergenze Sanitarie, è presente in 10 piazze italiane: Varese, Livorno,
L’Aquila, Chieti, Fermo, Campobasso, Bari, Napoli, Benevento, Lecce e Catania con più di 80 professionisti, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.